Contatti

In caso di sinistro al tuo servizio 24 ore su 24!

Generali Svizzera apre un proprio Innovation Garage

apr 27, 2018.
  • Nell'ambito del proprio processo di trasformazione, Generali Svizzera punta sul fattore chiave innovazione e apre un proprio Innovation Garage.
  • Con l'approccio Open Innovation, gli esperti di assicurazioni Generali lavorano con start-up, università e altre aziende a progetti orientati al futuro del mondo assicurativo.
  • L’Innovation Garage è una componente importante della nuova cultura dell'innovazione e offre a Generali l’opportunità di una “New Way of Working”. Ne fanno parte metodi di lavoro quali il metodo “Agile” e lo “Human Centered Design”.
  • La cultura dell’innovazione rende Generali Simpler, Smarter, Faster e consente all'assicuratore di affrontare in modo proattivo le esigenze dei clienti con l'ausilio di soluzioni innovative.

Nell'ambito del proprio riposizionamento strategico, Generali Svizzera sta attualmente attraversando un processo di trasformazione. In questo contesto, l’innovazione è un fattore chiave per il successo futuro. Componente importante della cultura dell’innovazione Generali sarà l’Innovation Garage aperto presso la sede di Adliswil, in cui specialisti dell'assicurazione e partner esterni, adottando l’approccio Open Innovation, offrono una fucina di idee orientate alle esigenze dei clienti nell’era digitale.

 

Il team è composto da collaboratori Generali, la start-up interna LINGS e cinque start-up esterne dei settori intelligenza artificiale, cryptosecurity e insurtech. Partecipano inoltre partner quali l’incubatore FinTech F10, l’Università di San Gallo (HSG) e corporate partner come Salesforce. Il frutto del confronto tra il Gruppo Generali e questi operatori è una gamma innovativa di soluzioni assicurative. Già nel 2015, per questo motivo, il Gruppo Generali fu premiato dalla MIT Technology Review come una delle 50 aziende più “smart” al mondo.

 

«New Way of Working»

 

Incentrando la propria attività sull’innovazione, Generali propone anche una “New Way of Working”. Tale procedura comprende metodi di lavoro quali il metodo “Agile” e lo “Human Centered Design”, ideali nel contesto dell’Innovation Garage. Pietro Carnevale, Head of Strategy and Innovation, analizza i vantaggi per l'azienda: «I metodi Agile ci aiutano a diventare più rapidi e a farci strada nella crescente complessità delle nostre strutture organizzative». Il metodo denominato Human Centered Design consente all’azienda di essere più vicina al cliente. «Possiamo venire incontro alle aspettative e alle abitudini dei clienti in modo flessibile e generare un valore aggiunto reale e duraturo con soluzioni innovative». Inoltre, l'azienda ha così la possibilità di restituire qualcosa alla scienza e alla società.

 

Jennifer Jordan, Professoressa di „Leadership and Organizational Behavior” IMD, dice: È per me davvero un grande onore essere qui in questa giornata speciale per Generali. In quanto studiosa dei leader e della leadership, ritengo che l’Officina sia stata organizzata in modo eccellente poiché è abbastanza vicina al centro operativo dell'azienda, ma anche abbastanza distante da poter essere innovativa, pensare in modo differente e stimolare un modo diverso di pensare. E auspicabilmente trarre insegnamenti da applicare in Generali.

 

Vivere la cultura dell’innovazione

 

L’Innovation Garage offre il contesto ottimale per la co-creation, diventando parte essenziale della cultura dell’innovazione. «Innovazione significa progresso, non marciare sul posto ed essere curiosi nei confronti delle esigenze delle nostre clienti», commenta Andreas Krümmel, CEO di Generali Svizzera. «L’Officina dell’Innovazione sarà la nostra culla di momenti creativi, con uno scambio fitto all’interno come all’esterno. Sarò lieto di assistere a questo confronto.»

 

I generosi spazi aperti consentono ai collaboratori coinvolti uno scambio costante favorendo processi di lavoro fluidi. Comode postazioni di lavoro offrono un luogo di ritiro, i lunghi tavoli promuovono la comunicazione. Un mobilio sempre nuovo, svariate decorazioni e soffitti in stile industriale completano il concept.

 

LINGS lancia la prima assicurazione svizzera on-demand

 

Per venire incontro nel modo più rapido e coerente possibile alle esigenze dei clienti, la scorsa estate Generali Svizzera ha dato alla luce la «Corporate Start-up» LINGS. LINGS è stata sviluppata da quattro collaboratori Generali, un team autonomamente organizzato che lavora come una piccola impresa indipendente. Il team sviluppa soluzioni innovative volte a soddisfare il cliente.

 

Alla fine del 2017 ha lanciato sul mercato la prima assicurazione on-demand svizzera. «Gli appassionati di fotografia possono assicurare il proprio equipaggiamento fotografico nonché i dispositivi elettronici (smartphone, tablet, notebook) contro furto, smarrimento, danneggiamento e distruzione», afferma Kai-Nicholas Kunze, CEO di LINGS. «Senza franchigia, tutto online. Con un clic, il cliente può attivare la copertura assicurativa che fa al caso suo».

Andreas Krümmel, CEO di Generali Svizzera, all’apertura dell’Officina dell’Innovazione interna.

Jennifer Jordan, Professoressa di “Leadership and Organizational Behavior” ha preso parte al panel di discussione sul tema Corporate Innovation.

Download