Contatti

In caso di sinistro al vostro servizio 24 ore su 24!

Rapporto annuale 2014

Il Gruppo Generali Svizzera migliora il risultato complessivo – raggiunti gli obiettivi finanziari e strategici
apr 22, 2015. Posted in Diverses
Nell'esercizio 2014 il Gruppo Generali Svizzera ha raggiunto i suoi obiettivi registrando una crescita positiva. Grazie all'assenza di eventi naturali significativi, il Gruppo ha beneficiato di un andamento dei sinistri che si è mantenuto sotto la media.
  • Il Gruppo Generali Svizzera incrementa del 14,1% il risultato complessivo toccando i 163,5 milioni di franchi
  • Ottima performance del segmento vita, con un incremento dei premi lordi del 4,7%
  • La rafforzata collaborazione con Generali Group assicura vantaggi in tutti i settori di attività

 

«Siamo molto soddisfatti del risultato complessivo ottenuto. Abbiamo lavorato bene e siamo riusciti a mettere in atto quanto stabilito nell’ambito della nostra strategia. L’andamento positivo dei mercati ci ha permesso di mettere a frutto i nostri investimenti contribuendo in misura sostanziale all’ottimo risultato ottenuto», afferma Alfred Leu, CEO del Gruppo Generali Svizzera. «Allo stesso tempo, l’inasprirsi della situazione sui mercati del capitale e il tasso d’interesse storicamente basso rappresentano una sfida estremamente difficile per il settore assicurativo svizzero.»

 

Premi lordi in crescita grazie ai premi unici del segmento vita

 

Il risultato complessivo del Gruppo Generali Svizzera è aumentato del 14,1% rispetto all’esercizio precedente attestandosi a 163,5 milioni di franchi. I premi lordi contabilizzati sono cresciuti complessivamente dell’1,9%, raggiungendo a fine anno i 2188,9 milioni di franchi. Decisamente soddisfacente è anche la crescita della compagnia registrata nel segmento Life & Pension, dove i premi sono aumentati del 4,7% a 1368,8 milioni di franchi, soprattutto grazie all’andamento positivo del settore dei premi unici. Con una quota superiore al 66% dei premi totali incassati, le assicurazioni vita vincolate a fondi rappresentano tuttora la principale fonte di ricavo in questo comparto.

 

Nel ramo non vita, Generali ha ottimizzato portafoglio e redditività in vista degli sviluppi futuri. Il combined ratio è migliorato di ben 1,7 punti percentuali a 92,7%.

 

Gli investimenti finanziari hanno evidenziato un andamento positivo malgrado le difficili condizioni di mercato. Il loro valore totale è aumentato dell’11,2% attestandosi a 16,0 miliardi di franchi. Il return on investment ha letteralmente replicato il benchmark.

 

Raggiunti gli obiettivi intermedi per l’attuazione della strategia – il cliente in primo piano

 

Durante lo scorso esercizio il Gruppo Generali Svizzera si è dedicato in prima battuta a rinsaldare il legame con la casa madre, Generali Group attivo a livello globale, e a realizzare diverse iniziative di importanza strategica sul mercato svizzero. Anche grazie all’intensa collaborazione con gli specialisti della casa madre sono stati compiuti nell’anno in rassegna significativi passi avanti: i processi sono stati resi più efficienti e trasparenti, la gestione del capitale è stata perfezionata e le competenze specialistiche in ambito attuariale sono state rafforzate.

 

Con questi progressi Generali intende soprattutto conferire centralità ai propri assicurati. Rafforzando tutti i canali di comunicazione, Generali si propone come compagnia accessibile e incentrata sul cliente, mossa da una ferma volontà di migliorare costantemente la propria offerta di servizi e consulenze personalizzate.

 

Il rapporto di gestione completo, con gli indicatori commentati, i conti annuali delle principali holding e una retrospettiva sui progetti e le attività che hanno contraddistinto l’esercizio 2014 è disponibile alla pagina generali.ch/annualreport2014/de/

Download