Contatti

In caso di sinistro al tuo servizio 24 ore su 24!

Philipp Keller diventerà nuovo Chief Risk Officer di Generali Svizzera

mar 17, 2021.

Il 1° maggio 2021 Philipp Keller assumerà la carica di Chief Risk Officer di Generali Svizzera, diventando membro della direzione.

Il 1° maggio 2021 Philipp Keller assumerà la responsabilità della divisione Risk Management in qualità di nuovo Chief Risk Officer di Generali Svizzera e diventerà membro della direzione. Subentrerà in tale funzione a Hans-Jürgen Wolter.

 

Presso l’Ufficio federale delle assicurazioni private (UFAP, oggi FINMA) Philipp Keller ha partecipato allo sviluppo e all’implementazione dello Swiss Solvency Test (SST). Dal 2009 al 2018 era responsabile della gestione dei rischi finanziari presso la società di revisione e consulenza Deloitte a Zurigo, dove ha diretto un team di analisti quantitativi e di esperti nella gestione dei rischi qualitativi, fornendo consulenza a imprese operanti nel settore finanziario. In seguito è stato responsabile delle attività operative e della gestione dei rischi in qualità di Chief Operating Officer presso la società di gestione patrimoniale Quantica Capital. Prima di entrare in Generali Svizzera, è stato Senior Advisor nelle divisioni Risk Management e Regulations per la società di consulenza strategica Boston Consulting Group.

 

Philipp Keller ha studiato matematica all’ETH di Zurigo specializzandosi in statistica matematica e sistemi dinamici. Nel 1996 ha concluso il dottorato all’ETH Zurigo in materia di «Dynamical Systems and Numerical Analysis». È membro del comitato direttivo dell’Associazione Svizzera degli Attuari (ASA). Coadiuva inoltre il «Center for Finance and Insurance» dell’Università di Zurigo in qualità di consulente scientifico.

 

«Per creare valore d’impresa a lungo termine, in veste di Chief Risk Officer mi accerto che i rischi siano gestiti in modo tale da soddisfare le aspettative degli assicurati, degli azionisti e di tutti gli altri stakeholder di Generali Svizzera», dichiara Philipp Keller in merito al suo ingresso in Generali Svizzera.

 

Andreas Krümmel, CEO di Generali Svizzera: «Philipp Keller ha operato nel settore finanziario sia sul fronte imprenditoriale e della vigilanza che su quello della consulenza. Porta nella nostra compagnia un notevole bagaglio di esperienza nella gestione dei rischi e in argomenti regolatori».

 

Philipp Keller ha 56 anni, è di nazionalità svizzera e vive a Ermatingen (TG).

Download