Contatti

In caso di sinistro al tuo servizio 24 ore su 24!

Luoghi impensati in cui si possono annidare i germi in casa

Spesso, anche le case più pulite e scintillanti nascondono sporcizia e germi in agguato in luoghi impensati. Qui passiamo in rassegna alcuni punti della cucina, del bagno e del soggiorno in cui i fastidiosi batteri possono annidarsi e i modi migliori per tenerli a bada.

Germi in agguato in cucina

In cucina, una delle stanze più importante della casa, dove si preparano gli alimenti, i germi rischiano di annidarsi nei luoghi più inaspettati. Le spugne per lavare i piatti possono essere un focolaio di batteri, quindi sostituiscile regolarmente o passale nel microonde per uccidere gran parte dei germi. Assicurati di pulire sempre correttamente i taglieri dopo l'uso, sciacquando regolarmente con candeggina quelli utilizzati per carne cruda e pollame. Sostituisci spesso gli strofinacci usati con altri puliti. Manopole dei forni, maniglie dei cassetti e lavandini possono attrarre lo sporco se toccati da mani non lavate, quindi utilizza salviette disinfettanti dopo aver cucinato.


Batteri nascosti nel bagno

Anche se il bagno è il posto in cui ti lavi, non significa che non sia potenzialmente brulicante di germi nascosti! Di solito si trovano in punti in cui le mani vengono a contatto con le superfici prima di essere pulite a fondo, come interruttori della luce, lavandini e asciugamani. Per eliminare i germi, pulisci queste zone con spray disinfettante e cambia spesso gli asciugamani. Anche la trousse dei cosmetici può contenere molti batteri dentro spugne, pennelli e vecchio make-up, quindi assicurati di mantenere puliti i primi due con un sapone speciale e controlla le date di scadenza del trucco. Anche gli spazzolini da denti dovrebbero essere cambiati regolarmente, specialmente in un bagno piccolo!


Sporcizia in soggiorno

Dalla sporcizia sul telecomando del televisore agli schermi del cellulare, sono tanti gli angoli del soggiorno in cui i germi possono annidarsi. Pulisci telecomandi e telefoni con salviette disinfettanti e scegli i cuscini sfoderabili per il divano, che possono essere messi in lavatrice per eliminare ogni batterio residuo. Se la stanza ha moquette o tappeti, prova un pulitore a vapore una o due volte all'anno. Tutte le pulizie dovrebbero essere fatte più spesso se hai qualche amico a quattro zampe che può spargere peli e trascinare continuamente lo sporco in giro.