Contatti

In caso di sinistro al tuo servizio 24 ore su 24!

Crisi COVID-19: un commento sulla situazione di mercato attuale

apr 23, 2020.

Vi state chiedendo quali sono le implicazioni che l’attuale turbolenta situazione sui mercati ha per la vostra previdenza? Generali, leader nel settore della previdenza vincolata, segue con grande attenzione l’evolversi della situazione sui mercati. E anche se al momento è difficile formulare previsioni affidabili, i nostri esperti in investimenti hanno definito alcune semplici regole di comportamento.

Turbolenze sui mercati e rallentamento dell’economia

A causa della situazione d’incertezza provocata dal coronavirus i mercati azionari globali hanno registrato a marzo parzialmente un calo del 30% rispetto ai loro massimi storici. La banca centrale degli Stati Uniti ha tagliato i tassi guida e inietterà liquidità sui mercati monetari e obbligazionari. Misure analoghe vengono adottate in tutto il mondo. Diversi governi hanno inoltre promesso pacchetti di misure a sostegno dell’economia gravemente colpita.

 

 

Previdenza: opportunità in tempi di crisi

Che cosa significa tutto ciò per l’attuale crisi COVID-19 e la vostra previdenza personale? Ogni crisi è unica. Al momento è troppo presto per formulare previsioni attendibili su quanto verrà penalizzata la crescita economica globale. Siamo tuttavia ottimisti e pensiamo che l’umanità e l’economia globale usciranno rafforzate da questa crisi. Se avete una soluzione previdenziale vincolata a fondi o state valutando la possibilità di sottoscriverne una, ecco alcune semplici regole di comportamento da adottare:

  • Non c’è motivo di lasciarsi prendere dal panico. Investire nel settore della previdenza è un’opportunità a lungo termine, bisogna dunque attenersi ai propri piani. Soprattutto se avete davanti a voi un orizzonte d’investimento ancora lungo (> 15 anni), non ha senso controllare i corsi tutti i giorni, in fondo non lo fate nemmeno nelle fasi positive.
  • Una forte crisi dei mercati può anche essere un’occasione. Sono proprio gli investimenti nei periodi difficili quelli che, con il tempo, offrono i rendimenti maggiori. Sottoscrivere una soluzione previdenziale ora o continuare a pagare regolarmente i premi per le soluzioni già in essere sono decisioni che daranno i loro frutti a lungo termine.
  • Azzeccare il momento perfetto per iniziare è difficile. Per questo è meglio non investire tutto in una volta.