Contatti

Sinistro (24 ore su 24)

Assicurazione costruzioni

Sicurezza garantita per il tuo progetto edilizio

È un sogno comune poter progettare una casa propria, trasformare un rustico in una casa idilliaca per le vacanze oppure rinnovare l’antica villa di famiglia. E un’assicurazione costruzioni fa sì che il tuo sogno non si trasformi in un incubo. Ricorda che neanche l’architetto e l’impresario più bravi sono immuni da incidenti durante l’attività di cantiere. Tutelati in modo da poter progettare in tutta tranquillità.

Copertura dell’assicurazione costruzioni di Generali

 

L’ASSICURAZIONE INDISPENSABILE PER TUTTI I TUOI PROGETTI DI COSTRUZIONE

Se si considerano i rischi, un’assicurazione costruzioni può essere molto preziosa. L’assicurazione costruzioni di Generali è doppiamente interessante: comprende un’assicurazione lavori di costruzione per i danni materiali derivanti da incidenti di cantiere e un’assicurazione responsabilità civile committente per le pretese di terzi. E se la tua azienda ha bisogno di ulteriori coperture specifiche, puoi integrare in modo flessibile l’assicurazione costruzioni con moduli aggiuntivi.

 

 

COSA È ASSICURATO?

I rischi di costruzione sono innumerevoli e difficilmente prevedibili. L’assicurazione costruzioni di Generali ti offre sicurezza e una copertura assicurativa ideale durante la fase di costruzione.

 

Assicurazione lavori di costruzione

  • danneggiamento o distruzione dell’opera edile causati da incidenti di cantiere imprevedibili e improvvisi
  • danni causati da furto
  • danni agli edifici causati dall’acqua
  • danneggiamenti dolosi

 

Assicurazione responsabilità civile committente

  • copertura assicurativa per le pretese risarcitorie per danni a persone o cose
  • difesa contro le pretese ingiustificate di terzi
  • Generali si fa carico delle spese da te sostenute per la prevenzione di danni

 

 

QUALI COMPLEMENTI ESISTONO?

L’assicurazione costruzioni ti offre molte opzioni aggiuntive. Ad esempio puoi assicurare anche:

  • le opere esistenti e i beni mobili ivi contenuti
  • ponteggi e casseforme oltre a opere ausiliarie, baracche di cantiere, transenne, cartelli pubblicitari
  • terreno edificabile e masse di terra
  • molto altro

I tuoi vantaggi

  • Copre i lavori di costruzione e le richieste di risarcimento dei danni di terzi in un unico prodotto
  • Copre anche le spese sostenute per i lavori di sgombero, di ricerca del danno e di ricostruzione
  • Può essere integrata in modo flessibile con assicurazioni complementari che sono importanti per la tua azienda e il tuo progetto di costruzione

Ecco come funziona l’assicurazione costruzioni di Generali

 

ESEMPIO TRATTO DALLA PRASSI

Il signor Bianchi sta restaurando casa propria e ne approfitta per costruire un balcone più ampio. Durante i lavori di costruzione per il balcone, una parte della facciata esistente si stacca e cade nello scavo di fondazione. Da un esame del progetto risulta che i calcoli dell’architetto erano corretti e che le misure di sicurezza erano state rispettate. Il vicino di casa del signor Bianchi ha inoltre osservato che dall’inizio dei lavori si sono formate delle crepe sui muri della sua abitazione e pretende che siano riparate.

 

Non c’è motivo di preoccuparsi. Oltre ai costi per la ricostruzione del balcone, ci facciamo carico anche:

 

nell'ambito dell'assicurazione complementare abbinata:

  • dei costi per il ripristino a nuovo della facciata (opera esistente), la quale non era compresa nel progetto originale;
  • dei costi per il ripristino o il risarcimento dei beni mobili presenti nell’edificio che sono stati danneggiati o distrutti in seguito al crollo della facciata;
  • dei costi per la riparazione o la sostituzione di macchine e utensili di cantiere che sono stati danneggiati o distrutti in seguito al crollo della facciata;

 

nell’ambito dell’assicurazione responsabilità civile del committente assumiamo anche:

  • i costi per l’accertamento del diritto di risarcimento del vicino di casa da parte di un perito;
  • i danni a terzi effettivamente collegati ai lavori di costruzione; 
  • la difesa del signor Bianchi nel contenzioso contro le pretese immotivate del vicino, qualora i danni non siano insorti in connessione con i lavori di costruzione.

Domande importanti

Il contratto è stipulato per l’intera durata dei lavori di costruzione. Termina nel momento in cui le prestazioni edili assicurate sono state collaudate o sono considerate tali, in ogni caso al più tardi entro la data convenuta nella polizza.

L’assicurazione responsabilità civile committente copre il committente e il proprietario del fondo edificabile. Nell’assicurazione lavori di costruzione la copertura comprende non solo il committente, ma è estesa anche a geologi, architetti, ingegneri e imprenditori, inclusi i subappaltatori.

Possono essere assicurate la nuova costruzione o la conversione/ristrutturazione di uno stabile chiavi in mano. Tutti i lavori edili affidati dal committente e quelli che egli esegue in prima persona, inclusi gli onorari.

 

L’ammontare del premio dipende dal tipo di costruzione, dall’ubicazione dell’opera, dalle coperture scelte e dalla somma di assicurazione.

Opzioni aggiuntive

Tutela la tua azienda dai rischi giuridici e finanziari.

Protegge i tuoi veicoli in caso di rottura di vetri, furto e collisione.

Protegge la tua azienda e i tuoi dipendenti in caso di infortuni costosi.