Contatti

In caso di sinistro al tuo servizio 24 ore su 24!

Possibilità per gli assistenti assicurativi AFA

La formazione compatta con un chiaro focus: per entrare nella vita attiva in soli 18 mesi.

 

Cosa promettiamo ai futuri assistenti assicurativi

Una coesione per essere forti

 

Vivi la collaborazione su un piano di uguaglianza, senza distinzioni di grado o anni di servizio. Assumi rapidamente delle responsabilità sentendoti supportato dai colleghi con più esperienza e dai tuoi superiori.

Un contesto per essere a proprio agio

 

Immergiti in un ambiente fatto di ottimi rapporti umani e di una comunicazione aperta. Entra a far parte della nostra cultura familiare, improntata sulla fiducia e caratterizzata dalla presenza di molti collaboratori di vecchia data.

Un allettante pacchetto completo

 

Scopri anche tu l’importanza e il valore attribuiti a ogni singolo collaboratore. Lasciati attirare da una lucrativa combinazione di stipendio e altri extra, come il contributo pasti mensile o gli sconti sulle assicurazioni.

 

I punti principali in sintesi

 

Cosa dicono coloro che hanno seguito una formazione per assistenti assicurativi presso Generali?

 

«In Generali mi piace soprattutto la possibilità di poter lavorare in maniera autonoma e la varietà dei compiti. Ogni giorno mi ritrovo sulla scrivania una nuova pratica interessante. Da noi non esistono soluzioni standard, ogni cliente viene trattato individualmente».

 

Norbu Dobler

(prima assistente assicurativo in formazione, oggi Underwriter Corporate)

«Quando ho cominciato da Generali sono rimasto positivamente sorpreso dall’intensità con cui si viene incentivati e dalle innumerevoli possibilità di apportare il proprio contributo. I superiori fanno il massimo per consentirci di raggiungere ciò che ci siamo prefissi».

 

Stéphane Landolt

(prima assistente assicurativo in formazione, oggi Expert Material Damage)

«Quello che mi è piaciuto durante la mia formazione era l’interazione tra teoria e pratica. Il settore assicurativo è molto complesso e diversificato, non si finisce mai di imparare qualcosa di nuovo e di interessante».

 

Mahaut Pichonnaz

(prima assistente assicurativa in formazione, oggi consulente alla clientela)

 

 

Trovare il posto giusto?