Contatti

In caso di sinistro al tuo servizio 24 ore su 24!

Generali, un’azienda formatrice «eccellente»

mar 20, 2020.

Dopo il «Friendly Work Space», Generali Svizzera ottiene un altro riconoscimento come «Azienda formatrice certificata».

Great Start. Consigliata dagli apprendisti

«Tutto sommato, posso dire che è un ottima azienda per l’apprendistato.»

 

Opinione condivisa dal 98% degli apprendisti di Generali

 

 

La cultura della formazione in primo piano

I posti di lavoro interessanti per la formazione hanno una cosa in comune: oltre all’elevata qualità dell’insegnamento professionale, queste aziende praticano anche un’autentica cultura della formazione. Per un apprendista, il COME è spesso più importante del COSA. Sentirsi accettati, apprezzati e incoraggiati fa aumentare il piacere per il proprio lavoro e l’impegno personale. Queste aziende formatrici sono consigliate dagli apprendisti, anche da quelli di Generali.

 

Ciò che era chiaro da tempo per i nostri apprendisti, ora è ufficialmente confermato da «Great Start». Generali è un’azienda formatrice eccellente e si situa tra le migliori a livello nazionale. Siamo molto orgogliosi di questo riconoscimento e cogliamo l’occasione per ringraziare i nostri docenti delle materie teoriche e pratiche, nonché i formatori dell’Academy, che con il loro impegno quotidiano contribuiscono a questo successo.

 

 

Che cos’è «Great Start»?

Great Start – il concorso e riconoscimento per le migliori aziende formatrici della Svizzera – è un’iniziativa lanciata per potenziare ulteriormente l’eccellenza della formazione e delle condizioni di lavoro in Svizzera. Un sondaggio presso gli apprendisti fornisce alle aziende un feedback sui loro punti di forza e ambiti tematici. Si incoraggia lo scambio di buone idee e le migliori aziende formatrici ricevono il meritato riconoscimento sotto forma del label «Great Start».

 

L’ente promotore è la società di ricerca e consulenza internazionale Great Place to Work® (GPTW) Switzerland. Great Place to Work® ha sedi in oltre 58 paesi e ogni anno interpella circa 7000 aziende e organizzazioni nell’ambito del più grande studio a livello mondiale sulla cultura vigente nel posto di lavoro. 

 

 

Come è assegnata la certificazione?

Il riconoscimento «Azienda formatrice svizzera certificata» è assegnato con una particolare procedura di certificazione che prende in considerazione il piano di formazione aziendale e il feedback degli apprendisti. Per il sondaggio GPTW si avvale di uno sperimentato metodo che tiene conto di due prospettive:

 

  1. 1. Sondaggio presso gli apprendisti / trust index©

La base della certificazione è il feedback degli apprendisti. Un questionario di 27 domande valuta la cultura della formazione praticata dall’azienda. Questo ampio sondaggio copre diversi settori importanti per l’eccellenza di un’azienda formatrice.

 

  1. 2. Piano di formazione

Ai fini di una buona valutazione complessiva è importante anche il piano di formazione aziendale. Per questo Generali ha messo a punto un piano di formazione di 40 pagine che comprende tutti i punti importanti.

 

 

Criteri di valutazione: quali sono gli obiettivi da raggiungere?

Nel sondaggio presso gli apprendisti, per ottenere il riconoscimento di «Migliore azienda formatrice della Svizzera» in media almeno sette apprendisti su dieci devono rispondere affermativamente alle domande poste.

 

Nel piano di formazione, oltre all’eterogeneità delle misure adottate si valutano anche l’originalità e la creatività nell’elaborazione del piano stesso, nonché la portata del tocco personale.

 

Generali soddisfa pienamente tutti i criteri e supera del 7% la media del benchmark (confronto con tutte le aziende formatrici certificate), raggiungendo un indice di fiducia complessivo del 90%.