Contatti

In caso di sinistro al tuo servizio 24 ore su 24!

Maturare esperienza lavorativa durante gli studi

Denis Sewo è impiegato come stagista universitario nel «Distribution Partner Management» di Adliswil. Gli abbiamo chiesto come giudica questa esperienza.

 

 

«I collaboratori sono la risorsa più preziosa per Generali. Ti vengono attribuite presto delle responsabilità, anche come semplice stagista. Ti confronti con gli altri collaboratori alla pari e in questo modo ti senti subito accettato e integrato. È un piacere lavorare in un’azienda che ti permette di fare una differenza».

 

Per quali motivi hai deciso di fare uno stage presso Generali?

«Ho scelto lo stage presso Generali per mettere in pratica le conoscenze di economia aziendale acquisite all’università e integrarle con le mie precedenti esperienze in ambito assicurativo. Inoltre volevo svolgere uno stage presso un’azienda che sta attraversando una fase di trasformazione e nella quale posso assumere anche dei ruoli di responsabilità.»

 

Che attività svolgi in Generali?                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      

 

«Lavoro nel settore Distribution Partner Management e sono coinvolto in svariati progetti per l’ulteriore sviluppo del canale distributivo dei partner di vendita.  Nell’ambito di questi progetti ho avuto l’opportunità tra l’altro di tenere colloqui con i broker, preparare ed esporre presentazioni e collaborare alla value proposition. Lavorando ai progetti si apprendono nuovi metodi di lavoro e si ha l’occasione di mettere alla prova le proprie competenze sociali e metodologiche. Ho avuto il privilegio di potermi interfacciare sia con stakeholder interni che esterni e questo aspetto mi è piaciuto moltissimo!»

 

Che cosa ti piace in particolare di Generali?

«Generali è un’azienda che promuove una comunicazione diretta; ci diamo tutti del tu, dall’apprendista fino al direttore. Questo livello di confidenza crea un senso di fiducia e appartenenza. Come stagista apprezzo poi in particolare di poter collaborare con persone del livello dirigenziale superiore.I miei consigli e input vengono tenuti in considerazione e questa non era certo una cosa che mi sarei aspettato. È stupendo che Generali ti permetta di fare una differenza anche se sei uno semplice stagista!»

 

Che cosa fai nel tempo libero?

«La mia passione è il calcio e quindi trascorro diverso tempo sul campo di calcio. Il calcio è importante per me perché mi ricarica e mi permette di tornare il giorno successivo al lavoro presso Generali pieno di energia.»

 

Quale consiglio vorresti dare ai futuri stagisti universitari?

«Siate pronti ad assumervi subito delle responsabilità, perché ciò vi consente di dimostrare le vostre capacità e di ampliare i vostri orizzonti.»

 

 

Trovare il posto giusto?