Contatti

In caso di sinistro al tuo servizio 24 ore su 24!

Scambio automatico di informazioni - sai

Attraverso il nuovo standard globale per lo scambio automatico di informazioni (SAI) si vuole impedire la sottrazione d’imposta transfrontaliera. Oltre alla Svizzera, finora quasi un centinaio di Stati – tra cui i principali centri finanziari – si sono dichiarati favorevoli all’adozione di questo standard. Cliccando sul link sottostante potete accedere all’elenco aggiornato degli Stati partner con i quali la Svizzera ha sottoscritto un accordo per l’introduzione del SAI e la data in cui tali accordi sono entrati o entreranno in vigore:

 

Scambio automatico di informazioni