Contatti

In caso di sinistro al vostro servizio 24 ore su 24!

Andreas Krümmel, CEO: «In cucina non sono efficiente»

giu 6, 2016. Posted in Diverses

Alla guida della direzione del Gruppo Generali Svizzera dall'inizio di maggio 2016, Andreas Krümmel si è confidato in un'intervista concessa alla rivista Schweizer Versicherung su temi molto personali.

Finora la sua vita e la sua carriera si sono svolte come pensava?

In generale posso dire che la mia vita è come l’avevo immaginata. Ciò non toglie che molti sviluppi all’interno della famiglia e dell’attività professionale siano stati del tutto casuali. Mi si sono presentate nuove possibilità e sfide non programmate.

 

Quando e dove può ritagliarsi degli spazi per sé lontano dal lavoro?

Riesco a farlo senza problemi, e anche molto bene, nel tempo libero e con le persone che amo. Per questo cerco di avere i weekend liberi da passare in famiglia. Spesso porto a spasso il nostro cane. Il momento migliore in cui stacco davvero la spina è in viaggio o nel golf. Quando colpisco la pallina devo essere concentrato al massimo, non mi è concessa alcuna distrazione se voglio andare in buca.

 

Qual è il migliore consiglio che le hanno dato?

Sii te stesso, agisci con onestà e ammetti i tuoi errori.

 

Cosa le piace del suo carattere e cosa vorrebbe cambiare?

Mi riconosco un modo di fare equilibrato, una capacità analitica di ragionare e una buona dose di umorismo. Per contro, sono poco soddisfatto della mia impazienza che talvolta prende il sopravvento e della mia razionalità che copre in parte le mie emozioni.

 

Quale personalità famosa vorrebbe conoscere?

Di getto mi viene in mente Donald Trump, giusto per curiosità. Se dovesse diventare davvero l’uomo più potente della Terra, conoscerlo può risultare utile. A livelli meno stratosferici mi piacerebbe conoscere Dietmar Beiersdorfer, presidente e direttore sportivo dell’Hamburger Sportverein. L’HSV è una passione che mi dà gioie e dolori ormai da molti anni.

 

In quale piatto eccelle la sua arte culinaria?

Io sono il tipo che prepara meticolosamente tutto l’occorrente, poca arte ma dozzine di ciotole con gli ingredienti e tanta creatività, in parole povere non seguo le ricette ma le reinterpreto a modo mio. Qualunque cosa faccia deve essere fresco e condito con le erbe aromatiche dell'orto. Verdure mediterranee, un filetto tenero e il pezzo forte: una buona salsa di accompagnamento. Devo ammettere però che in cucina brillo per la mia fenomenale inefficienza, lì sì che sono bravissimo a «distaccarmi dalle cose terrene», per la disperazione di mia moglie.

 

Come corista ha sicuramente un registro che le è congeniale: basso o tenore?

Sono un basso abbastanza mediocre. Talvolta cerchiamo di sostenere i tenori nella loro vocalità, ma i risultati sono stridenti come tante unghie raschiate su una lavagna...

 

Andreas Krümmel ha assunto la direzione del Gruppo Generali Svizzera a inizio maggio. Krümmel ha 48 anni e lavora nel settore assicurativo dal 1987; prima di passare a Generali è stato Head Property & Casualty e Membro della Direzione di Axa Winterthur.

 

Troverete l'articolo originale nell'edizione 06/2016 della rivista Schweizer Versicherung.