Contatti

Sinistro (24 ore su 24)

Aspetti generali | Domande e risposte

Qui trovi le risposte alle domande su documenti e fatture

Quadro generale

Clicca sull’argomento desiderato. Visualizzerai direttamente le risposte.

CAMBIAMENTO DI INDIRIZZO

Ti preghiamo di comunicarci il tuo nuovo indirizzo in Svizzera utilizzando questo modulo.


La tua situazione abitativa è cambiata? Saremo lieti di presentarvi un'offerta a secondo dei vostri desideri e bisogni.

documenti digitali

È stata una richiesta di gran parte della nostra clientela. Inoltre, siamo sempre alla ricerca di nuovi modi per ridurre il nostro consumo di carta, rispettando così l’ambiente. I documenti digitali ci permettono di farlo.

I documenti digitali sono pratici e semplici. Ti offrono i seguenti vantaggi:

  • Non devi aspettare una lettera, ma puoi visualizzare i documenti in formato digitale.
  • Non devi conservare alcuna copia cartacea.
  • Hai sempre i tuoi documenti con te, ad esempio sul cellulare.

Quando nel portale clienti è disponibile una fattura, riceverai un’e-mail da parte nostra in cui troverai tutte le informazioni utili per il pagamento. Tuttavia, puoi vedere tutti i dettagli della fattura solo nel portale clienti.

Fondamentalmente devi decidere tu. Se scegli le fatture cartacee ma utilizzi comunque il nostro portale clienti, riceverai i documenti in entrambi i formati. Se hai effettuato la registrazione al portale clienti, riceverai infatti i documenti automaticamente anche lì. 

Non è un problema. A partire da novembre, nel portale clienti potrai impostare se desideri o meno ricevere documenti cartacei. Quindi puoi cambiare l’impostazione in qualsiasi momento. Se non l’hai ancora fatto, puoi registrarti in tutta semplicità nell’apposita pagina portal.generali.ch. In alternativa puoi contattare anche il nostro Servizio clienti.

No, non cambia niente per te. Il passaggio dalla fattura cartacea a quella digitale non influisce sulla tua modalità di pagamento. Se desideri cambiare la tua modalità di pagamento attuale, ti invitiamo a contattare il nostro Servizio clienti.

Non serve avere l’e-banking per passare alle fatture digitali. Sarai sempre tu a decidere come effettuare il pagamento della fattura, che non deve avvenire per forza tramite l’e-banking. La fattura digitale è una copia esatta di quella cartacea. Semplicemente la ricevi in formato digitale invece che per posta.

Dobbiamo sostenere dei costi per il recapito di una fattura cartacea, questo è vero. Tuttavia, al momento non abbiamo intenzione di far pagare questa commissione.

 

Ti preghiamo di notare: che l’invio di documenti digitali è una pratica comune in molte compagnie di assicurazione e anche in altri settori. È quindi possibile che i costi per l’invio per posta aumenteranno. A seconda degli sviluppi, in futuro potremmo essere costretti ad addebitarti questi costi. Ti consigliamo quindi di passare al digitale.

Nel portale clienti trovi già adesso le fatture e le polizze digitali per la maggior parte delle nostre assicurazioni. Se preferisci, in futuro metteremo a tua disposizione sempre più documenti in formato digitale. Stiamo parlando soprattutto di documenti delle seguenti assicurazioni di Generali: assicurazione economia domestica, assicurazione veicoli, assicurazione infortuni, assicurazione stabili, assicurazione viaggi.

No. Se decidi di passare al digitale, la fattura apparirà solo nel tuo portale clienti personale. Se desideri che inviamo la fattura a un altro indirizzo come fatto finora, devi scegliere l’invio cartaceo. Tuttavia, puoi comunque visualizzare i tuoi documenti nel portale clienti.

Nel portale clienti puoi gestire le tue assicurazioni e i tuoi servizi in modo facile, sicuro e comodo.
Ecco una panoramica dei tuoi vantaggi:

  • Assicurazioni e fatture sempre sotto controllo, in qualsiasi momento e ovunque.
  • Verifica delle informazioni e dello stato dei pagamenti dei tuoi premi.
  • Pagamento delle fatture con carta di credito.
  • In caso di sinistro, monitoraggio dello stato della notifica e dell’elaborazione del caso.
  • Calcolatore di premi per le nuove assicurazioni: calcolo e salvataggio diretti.
  • Modifica dei dati relativi all’indirizzo in modo facile nel tuo profilo.

No. Puoi scegliere solo tra digitale e cartaceo. Non è possibile selezionare singoli documenti.

SÌ. Se scegli di ricevere i documenti in formato digitale, ti invieremo un’e-mail di conferma con cui potrai registrarti. Senza registrazione non è possibile passare al digitale.

Continuerai a ricevere un promemoria di pagamento per posta. Il processo relativo al promemoria di pagamento e al sollecito non cambia.

Fatture in generale

Qui puoi richiedere via e-mail una copia aggiornata della fattura.

Per motivi dovuti alla protezione dei dati non è possibile, nemmeno se hai un legame con l’altra persona in questione. Solo il contraente può registrarsi nel portale e ha accesso ai propri dati e documenti.

 

Se ad esempio desideri pagare la fattura del premio per tuo figlio, non potrai farlo tramite il portale clienti. In questo caso ti consigliamo di scegliere un’altra modalità di pagamento. Ad esempio puoi pagare la fattura tramite il tuo e-banking. Qui trovi altre modalità di pagamento.

Ti preghiamo di pagare la fattura relativa al premio che hai già ricevuto. 

  • Nel caso in cui il costo del premio risulti più alto, dopo la stipulazione del contratto ti invieremo una fattura addebitandoti la differenza. 
  • Qualora il costo del premio risulti invece più basso, detrarremo il relativo importo dalla successiva fattura del premio.

In assenza di un accordo particolare riceverai automaticamente una polizza di pagamento.

  • Effettuando il pagamento presso lo sportello postale, la Posta ti addebiterà delle commissioni aggiuntive. Qui troverai una panoramica delle commissioni.
  • Utilizzi l’e-banking? Con questo metodo di pagamento non ti verranno addebitate ulteriori commissioni.
  • Le fatture elettroniche possono essere richieste online per ogni singola polizza utilizzando l’e-banking della tua banca.
  • Puoi effettuare il pagamento anche con la tua carta di credito. Questa funzione risulta attiva una volta effettuata la registrazione online sulla nostra app MyGenerali.
  • Potrai pagare la fattura con il sistema di addebitamento diretto (LSV) solo nel caso delle polizze di assicurazione sulla vita.
  • Puoi effettuare il pagamento annualmente o semestralmente, 
  • ma non è possibile scegliere una modalità di pagamento mensile o trimestrale.
  • In caso di pagamento semestrale della tua assicurazione veicoli ti addebiteremo un supplemento rateale di CHF 14.–.
  • Nel caso di tutte le altre assicurazioni (mobilia domestica, stabile ecc.) addebiteremo un supplemento rateale del 3% del premio di base.
  • In tutte le fatture risultano già inclusi il 5% di tasse di bollo e le tasse per l’assicurazione veicoli.

Ti è sfuggito il termine di pagamento o riesci a saldare la fattura solo in un secondo momento? Qui ti illustriamo una panoramica del nostro processo di sollecito.

 

Promemoria 30 giorni dopo la scadenza del premio

01.02.2022

Sollecito legale 20 giorni dopo il promemoria 21.02.2022
Interruzione della copertura 15 giorni dopo il sollecito legale 06.03.2022
Blocco della targa 1 giorno dopo l’interruzione della copertura 07.03.2022
Procedura di esecuzione 10 giorni dopo l’emissione della scheda di blocco della targa 17.03.2022

Possiamo concordare un pagamento rateale. La tua richiesta in tal senso dovrà tuttavia pervenirci necessariamente prima dell’invio del primo promemoria di pagamento.

 

Qui trovi il modulo per presentare la richiesta.

Fatture con codice QR

Le QR-fatture digitalizzeranno e agevoleranno i pagamenti. La polizza di versamento con codice QR sostituirà la polizza di versamento arancione o rossa sulla fattura. Il codice contiene tutte le informazioni rilevanti per il pagamento della fattura. Dovrai solo scansionare il codice QR e autorizzare la fattura. Non occorrerà più immettere importi e serie interminabili di numeri, come codici IBAN, numeri di riferimento ecc.

Le polizze di versamento rosse e arancioni verranno ritirate dalla circolazione entro il 30 settembre 2022. A partire da questa data, non sarà più possibile pagare le fatture con le polizze attualmente in uso.

 

Generali adeguerà tutte le fatture gradualmente tra marzo e luglio 2022. Durante questo periodo potresti ricevere alcune fatture con le polizze di versamento PVR e altre con codice QR. Ti preghiamo di utilizzare sempre la polizza di versamento ricevuta assieme alla fattura corrispondente. Stiamo cercando di velocizzare il più possibile questa fase di transizione.

Apri il tuo e-banking dal computer o il tuo mobile banking dallo smartphone. Scansiona il codice QR. La scansione permette di rilevare in automatico tutte le informazioni necessarie per il pagamento. A questo punto non dovrai fare altro che autorizzare direttamente la fattura.

 

Se non vuoi scansionare il codice, potrai sempre immettere manualmente le informazioni della polizza di versamento QR nel tuo e-banking. Questo processo è tuttavia più laborioso. In alternativa, potrai continuare a pagare le tue fatture anche allo sportello postale. Per il pagamento delle assicurazioni di cose, tuttavia, verranno applicate delle tasse. Anche gli ordini permanenti, i sistemi di addebitamento diretto e le eBill rimangono disponibili a seconda dell’assicurazione.

 

Nella pagina dedicata trovi informazioni dettagliate su tutte le modalità di pagamento.

Se registri il pagamento manualmente, potrai inserire il riferimento solo con il nuovo IBAN QR. Il vecchio IBAN non è più utilizzabile a tale scopo. Il campo del riferimento viene bloccato in caso di inserimento di un IBAN errato.

 

Nota bene: è possibile che nel tuo e-banking sia ancora memorizzato il nostro vecchio IBAN. Assicurati di utilizzare il nuovo IBAN indicato sulla nuova QR-fattura. A questo punto, funzionerà anche il riferimento QR.

Sì. Potrai pagare le tue fatture allo sportello postale come al solito.

No. Il pagamento tramite eBill non subirà alcuna modifica. Continuerai a ricevere le fatture elettroniche nel solito layout. Non è dunque richiesto alcun intervento da parte tua.

 

Nota bene: al momento, questa modalità di pagamento non è disponibile per le assicurazioni sulla vita e di protezione giuridica.

No. Il pagamento con i sistemi di addebitamento diretto non subirà alcuna modifica. Continueremo ad addebitarti l’importo in automatico. Non è dunque richiesto alcun intervento da parte tua.

 

Nota bene: al momento, questa modalità di pagamento non è disponibile per le assicurazioni di cose e di protezione giuridica.

Se hai predisposto un ordine permanente con i dati di pagamento di una polizza di versamento PVR, dovrai obbligatoriamente sostituirlo con un nuovo ordine permanente. Ti invieremo le QR-fatture non appena sarà necessario. A quel punto, potrai impostare il tuo nuovo ordine permanente con l’IBAN QR e il riferimento QR. Entrambi questi dati sono riportati a destra del codice QR.

Continueremo a salvare le tue fatture nel portale clienti. I documenti presenteranno ora semplicemente il codice QR al posto della polizza di versamento PVR. Il resto rimane invariato. Potrai pagare le fatture direttamente dal portale con la tua carta di credito. In alternativa, potrai scaricarle e caricarle nel tuo e-banking o scansionarle direttamente con il tuo smartphone.

 

Nota bene: al momento, questa modalità di pagamento non è disponibile per le assicurazioni sulla vita e di protezione giuridica.

Nell’e-mail di notifica saranno inclusi l’IBAN QR, il riferimento QR e l’importo della fattura. Nel rispetto della protezione dei dati non è tuttavia possibile inviare il codice QR direttamente nell’e-mail. Il codice, infatti, contiene dati personali, tra cui il tuo indirizzo, nome e numero di contratto.