Contatti

In caso di sinistro al tuo servizio 24 ore su 24!

Assicurazione per incapacità di guadagno

Reddito assicurato in caso di incapacità di guadagno a seguito di malattia o infortunio

Sei alla ricerca di una soluzione semplice che ti permetta di compensare una perdita significativa di salario in caso di incapacità di guadagno temporanea o permanente per malattia o infortunio? In questo caso l’assicurazione per incapacità di guadagno COMPENSA di Generali è esattamente ciò che fa per te.

I tuoi vantaggi

  • Copertura finanziaria in caso di incapacità di guadagno per malattia o infortunio
  • Ammontare della rendita e periodi di attesa a propria scelta
  • Garanzia di tariffa durante i primi cinque anni assicurativi
  • Ottimizzazione fiscale

Perdite finanziarie impreviste per malattia o infortunio

Fortunatamente la popolazione svizzera gode di una salute superiore alla media su scala mondiale. Abbiamo una speranza di vita elevata e ci annoveriamo fra i Paesi con la migliore qualità di vita. Ma le malattie e gli infortuni sono in agguato anche qui – e può capitare di avere improvvisamente bisogno di prestazioni assicurative per poter far fronte alle spese quotidiane. Di norma, in caso di incapacità di guadagno a seguito di infortunio le prestazioni sociali obbligatorie sono sufficienti. La situazione cambia invece se rientri in quell’79% che presenta incapacità di guadagno in seguito a malattia.

 

Cause dell’incapacità di guadagno

La malattia è la causa più frequente dell'incapacità di guadagno (79%). E allo stesso tempo le assicurazioni sociali coprono questo rischio in modo molto limitato: le persone che ne sono colpite subiscono ogni mese delle perdite finanziarie del 30 – 40% del reddito percepito.

 

COME Puoi PROTEGGERtI DALLA PERDITA DI SALARIO IN CASO DI INCAPACITÀ DI GUADAGNO?

In caso di malattia le prestazioni sociali obbligatorie ammontano solo al 60 – 70% circa del tuo salario. Di conseguenza può insorgere una lacuna previdenziale del 30 – 40%. Puoi coprire questa considerevole riduzione del salario con un’assicurazione per incapacità di guadagno di Generali a integrazione delle prestazioni obbligatorie delle assicurazioni sociali. Sarai così protetto da perdite finanziarie da affrontare in caso di incapacità di guadagno causata da malattie psichiche e fisiche. L’assicurazione per incapacità di guadagno è particolarmente adatta a coloro che hanno un’età compresa tra i 18 e i 55 anni ed esercitano un’attività lucrativa. L’assicurazione per incapacità di guadagno di Generali è la soluzione ideale soprattutto per i lavoratori indipendenti che desiderano coprire il rischio di incapacità di guadagno.

 

ECCO COME FUNZIONA L’ASSICURAZIONE PER INCAPACITÀ DI GUADAGNO

L’assicurazione per incapacità di guadagno ti protegge in caso di comprovata incapacità di guadagno dovuta a malattia o infortunio. Compensa la correlata perdita di guadagno nella misura delle prestazioni assicurate. Nei casi critici Generali accerta il tuo diritto e, concluso il periodo di attesa concordato, ti versa trimestralmente una rendita al massimo fino all’età di pensionamento. Questa rendita ti consente di sopperire alle spese quotidiane e di assicurarti il tenore di vita abituale. Al più tardi a partire da tale momento Generali si assume il pagamento degli altri premi assicurativi. Sarai tu a decidere l’ammontare della tua rendita e la durata del periodo di attesa, in linea con la tua situazione personale del momento. Vi è anche la possibilità di assicurare esclusivamente il rischio di malattia (senza infortunio) con un premio più conveniente. Inoltre, con la nostra assicurazione per incapacità di guadagno beneficerai di vantaggi fiscali: nel pilastro 3a puoi dedurre i tuoi premi dal reddito imponibile fino all’importo massimo previsto per legge.

L’assicurazione per incapacità di guadagno di Generali è disponibile anche come conveniente variante online COMPENSA Compact, da stipulare in tutta praticità, via Internet.

Le tue prestazioni

In caso d’incapacità di guadagno in seguito a malattia o infortunio, una volta trascorso il periodo di attesa concordato viene versata alla fine di ogni trimestre una rendita commisurata al grado di perdita di guadagno.

Il periodo di attesa dell’assicurazione online per incapacità di guadagno COMPENSA Compact è di 720 giorni.

  • Se la persona assicurata diventa incapace di guadagno o subisce una compromissione delle funzionalità fondamentali, Generali si fa carico del pagamento dei premi dopo il periodo di attesa convenuto.

Nell’assicurazione online per incapacità di guadagno COMPENSA Compact, Generali si fa carico del pagamento dei premi dopo un periodo di attesa di 720 giorni.

Domande importanti

Pagamento dei premi mensile, trimestrale, semestrale o annuale.

L’assicurazione per incapacità di guadagno può essere stipulata come pilastro 3a (previdenza vincolata) o pilastro 3b (previdenza libera).

 

 

Tipo di assicurazione

Rendita per incapacità di guadagno in seguito a malattia o infortunio (tariffa ERS, ERTS). È possibile assicurare una rendita solo per il rischio di malattia (senza rischio infortunio) (tariffa ERKS, ERTKS).

COMPENSA Compact: rendita per incapacità di guadagno in seguito a malattia o infortunio (tariffa ERS_ON).

Periodo di attesa

Rendite di lunga durata (tariffa ERS, ERKS): 720 giorni
Rendite di breve durata (tariffa ERTS, ERTKS): 30, 60 o 90 giorni
Durata di percepimento delle prestazioni pari a 720 giorni, meno il periodo di attesa

COMPENSA Compact: 720 giorni

Età di entrata e finale Età d’entrata: 18-55 anni
Età finale: età di pensionamento AVS (attualmente uomini: 65/donne: 64)
Adeguamento dei premi Generali garantisce i premi durante i primi cinque anni assicurativi.
Flessibilità dei premi Il premio dipende dal profilo di rischio della persona assicurata. Se viene portato a termine un corso di perfezionamento professionale o una formazione si può chiedere un riesame che eventualmente può portare a un rischio più basso e quindi a premi più convenienti. Se però dovesse aumentare il rischio, ciò non comporta alcun aumento del premio.
Riscatto Non sono consentiti riscatti.
Partecipazione alle eccedenze Nessuna partecipazione alle eccedenze.
Copertura mondiale Per le persone che al momento della stipulazione del contratto sono domiciliate in Svizzera o nel Principato del Liechtenstein, le condizioni di assicurazione prevedono una copertura a livello mondiale. Se la persona assicurata trasferisce il proprio domicilio all’estero, tale copertura assicurativa rimane in vigore nel quadro delle condizioni generali d’assicurazione.