Contatti

Sinistro

Assicurazione in caso di decesso

Sicurezza finanziaria per la famiglia in caso di decesso

Non si parla volentieri della morte. Ma se ti dovesse succedere qualcosa? Che ne è della sicurezza finanziaria dei famigliari che rimangono? Con l’assicurazione in caso di decesso garantisci ai tuoi cari un capitale che potranno utilizzare per rimborsare debiti o ammortizzare ipoteche. La somma garantita in caso di decesso e il privilegio in caso di fallimento assicurano che alla sofferenza personale non si aggiunga anche quella economica.

I tuoi vantaggi

  • Libera scelta della somma di assicurazione
  • Copertura assicurativa elevata con premio conveniente
  • Nessun aumento del premio per l’intera durata del contratto
  • Versamento diretto della somma di assicurazione ai beneficiari
  • Novità: opzione prelievo anticipato delle prestazioni in caso di decesso, ora in aggiunta gratis per un breve periodo*

Somma assicurata costante o decrescente

 

Puoi scegliere tra 2 varianti di assicurazione.

 

Variante 1: somma assicurata costante

 

Nella soluzione con somma assicurata costante, il capitale assicurato resta invariato per l’intera durata del contratto. In caso di decesso, questa variante garantisce il rimborso di prestiti e debiti che non vengono ammortizzati.

 

*Prelievo anticipato delle prestazioni in caso di decesso

Inoltre hai la possibilità di includere l’opzione «Prelievo anticipato delle prestazioni in caso di decesso». In caso di speranza di vita inferiore a 12 mesi, puoi riscuotere il tuo capitale di decesso in anticipo a titolo di capitale d’invalidità, ad esempio in caso di diagnosi di una malattia incurabile. In questo modo puoi disporre e decidere liberamente del tuo denaro mentre sei ancora in vita.

 

*Puoi assicurare simultaneamente questa opzione gratis fino al 31 dicembre 2022. Ti preghiamo di tenere presente che non puoi stipulare questa opzione online.

 

 

Variante 2: somma assicurata decrescente

Nel caso della soluzione con somma assicurata decrescente, il capitale concordato nel primo anno di assicurazione diminuisce uniformemente ogni anno di un importo costante. Questa variante può essere impiegata, ad esempio, per la copertura di una seconda ipoteca da ammortizzare o per finanziare la formazione dei figli.
 

A chi si rivolge la nostra assicurazione in caso di decesso?

 

La nostra assicurazione in caso di decesso è consigliabile se:

  • desideri offrire ai tuoi cari una sicurezza finanziaria in caso di tuo decesso, tutelando ad esempio la tua famiglia o il tuo partner commerciale.
  • sei titolare di un’azienda e desideri garantire la continuazione della ditta in caso di decesso.
  • sei proprietario di un’abitazione e desideri usare l’assicurazione in caso di decesso per coprire la prima e/o la seconda ipoteca, in modo che il/la partner o la famiglia possa continuare ad abitarvi in caso di decesso.
  • hai prelevato averi dalla cassa pensioni nel quadro della promozione della proprietà d’abitazioni e desideri colmare le lacune della copertura che ne derivano.
  • non hai ancora compiuto 65 anni.

Domande importanti

Puoi pagare i premi su base mensile, trimestrale, semestrale o annuale, ad esempio in modo semplice e comodo tramite il sistema di addebitamento diretto (LSV o DD). Finanzi i premi mediante un deposito premi fruttifero (vincolato o non vincolato) e usufruisci di vantaggiose condizioni dei tassi d’interesse.

 

Con l’assicurazione online in caso di decesso benefici di un pagamento dei premi annuale più conveniente.

L’assicurazione rischio decesso può essere stipulata nella previdenza vincolata (pilastro 3a) o nella previdenza libera (pilastro 3b). Qui puoi trovare gli attuali importi massimi previsti per legge per il pilastro 3a.

 

L’assicurazione online in caso di decesso è stipulabile esclusivamente nell’ambito della previdenza libera (pilastro 3b).

Tipo di assicurazione Assicurazione temporanea in caso di decesso con somma assicurata costante o che decresce uniformemente. Possibilità di stipula come assicurazione principale o complementare.
Età di entrata e finale (di regola) Assicurazione in caso di decesso
Età di entrata: da 18 a 65 anni
Età finale: max. 75 anni

Assicurazione in caso di decesso online
Età di entrata: da 18 a 45 anni
Età finale: max. 65 anni
Durata del contratto

Assicurazione in caso di decesso
1*-45 anni

 

Assicurazione in caso di decesso online
10, 15 o 20 anni

 

*Prodotti con esonero dal pagamento dei premi e/o con somma assicurata che decresce uniformemente: durata del contratto di almeno 3 anni.
Disdetta/Riscatto/Trasformazione Il contratto può essere disdetto a decorrere dal secondo anno di assicurazione. I premi pagati in eccedenza vengono rimborsati. Dopo almeno 3 anni di pagamento dei premi è possibile riscattare o trasformare l’assicurazione.
Partecipazione alle eccedenze Nessuna partecipazione alle eccedenze. L’importo dei premi è garantito per l’intera durata del contratto.
Clausola beneficiaria Puoi stipulare la nostra assicurazione in caso di decesso nel pilastro 3a o 3b. Il pilastro 3a ti consente di risparmiare sulle imposte ogni anno. Il pilastro 3b ti offre la possibilità di scegliere liberamente i beneficiari. 
Privilegio in caso di successione e di fallimento Grazie al privilegio in caso di successione e di fallimento, i tuoi familiari ricevono l’intera somma di assicurazione in caso di decesso, anche qualora il fatto sia imputabile a una tua colpa. La prestazione di assicurazione non confluisce dunque nella tua massa ereditaria. I beneficiari possono esercitare il diritto alla prestazione di assicurazione anche se rinunciano all’eredità. In tal modo, né la tua somma di assicurazione né quella dei beneficiari può essere oggetto di un’esecuzione forzata. Presupposto necessario è tuttavia che siano beneficiari il tuo coniuge o i tuoi discendenti diretti.

 

Opzioni supplementari

Ti interessano opzioni supplementari? Richiedi una consulenza. Saremo lieti di illustrarti personalmente tutte le opzioni a tua disposizione. Qui trovi una panoramica delle principali opzioni supplementari:

Se sopraggiunge un’incapacità di guadagno o subisci una compromissione delle funzionalità fondamentali, ci facciamo carico del pagamento dei premi dopo il periodo di attesa concordato.

In caso d’incapacità di guadagno in seguito a malattia o infortunio, una volta trascorso il periodo di attesa concordato viene versata alla fine di ogni trimestre una rendita commisurata al grado di perdita di guadagno. Secondo la necessità, è possibile assicurare anche solo una rendita per il caso di malattia (senza rischio infortunio), pagando così un premio più basso.

In caso di decesso in seguito a un infortunio o a un incidente stradale, il capitale concordato viene versato in aggiunta alle prestazioni dell’assicurazione principale.

In caso di speranza di vita inferiore a 12 mesi, puoi riscuotere il tuo capitale di decesso in anticipo a titolo di capitale d’invalidità, ad esempio in caso di diagnosi di una malattia incurabile. In questo modo puoi disporre e decidere liberamente del tuo denaro mentre sei ancora in vita.

 

Questa opzione è disponibile scegliendo la variante con somma assicurata costante.