Contatti

In caso di sinistro al tuo servizio 24 ore su 24!

In viaggio ben assicurati: il caso della famiglia Meier

apr 13, 2022.

Si parte in auto per un fine settimana lungo in Svizzera: a Pasqua si mettono in viaggio molte famiglie. Un’assicurazione viaggi può rivelarsi preziosa già durante una breve gita. Infatti, in caso d’urgenza fa risparmiare tempo e denaro ed evita situazioni stressanti. Lo dimostra il caso della famiglia Meier.

Quando le vacanze terminano bruscamente per una caduta

L’appartamento per le vacanze è prenotato, l’auto carica e la gioia immensa: Monika e Pascal si stanno recando in Ticino insieme ai due figli Joel e Mia. Il primo giorno, durante un’escursione, Joel inciampa in una radice e si rompe una gamba. In ospedale i medici constatano una frattura complicata. Va operato. La famiglia interrompe il soggiorno e torna a casa in modo da poter ricevere le ulteriori cure mediche vicino al proprio domicilio. La famiglia Meier ha un’assicurazione viaggi Generali con il modulo di base Assistenza persone.

 

Cosa deve fare la famiglia Meier dopo l’infortunio

Dopo l’infortunio, in una prima fase Joel ha ricevuto assistenza medica. Ora Monika e Pascal devono informare la propria assicurazione viaggi e farsi aiutare. È a loro disposizione prima e durante il viaggio. La hotline viaggi di Generali è raggiungibile giorno e notte, 365 giorni all’anno, al numero +41 848 800 400.

 

Le esperte e gli esperti Generali chiariranno i passaggi successivi con la famiglia Meier:

  • Se necessario, il rientro viene organizzato in ambulanza verso un ospedale vicino al loro domicilio. Se ne occupa il nostro partner Europ Assistance, leader di mercato a livello mondiale nell’ambito dei servizi di assistenza.
  • La famiglia Meier deve raccogliere e conservare i documenti dell’ospedale, dell’appartamento per le vacanze ecc. per poter successivamente notificare il sinistro.

 

Cosa comprende concretamente l’Assistenza persone

Per la propria assicurazione viaggi, la famiglia Meier ha scelto il modulo di base Assistenza persone. Il modulo è composto da due parti:

 

Assistenza medica: durante il viaggio, la famiglia ha diritto a sostegno medico in caso di malattia, infortunio, decesso e complicanze in gravidanza. Questa copertura comprende inoltre spese di ricerca e recupero nel caso in cui una persona risulti scomparsa.

 

Assistenza viaggi: assicura il rientro anticipato, posticipato e temporaneo nei seguenti casi:

  • malattia, infortunio, complicanze in gravidanza, scomparsa di una persona e decesso. La copertura si applica quando questi eventi interessano la persona accompagnatrice o un parente.
  • eventi straordinari e guasto dei mezzi di trasporto.
  • perdita di documenti di viaggio o farmaci salvavita.

 

Domande frequenti dopo un infortunio in viaggio

La famiglia Meier è potuta restare solo due giorni nell’appartamento per le vacanze prenotato. Cosa succede al denaro pagato o ancora dovuto per il resto della settimana? 

 

Generalmente il nostro partner Europ Assistance si assume questo importo restante. Se è conciliante, il locatore dell’appartamento fatturerà alla famiglia Meier solo i primi due giorni. In questo caso l’assicurazione viaggi non deve nemmeno intervenire. La famiglia dovrebbe inoltre esaminare le condizioni di prenotazione, dove di solito è regolamentata la partenza anticipata.

 

A cosa deve fare attenzione la famiglia Meier dopo il rientro dalle vacanze?

Deve notificare il sinistro nell’apposito portale eClaims e caricare tutti i documenti importanti, come ad esempio i referti medici, la conferma della prenotazione e dell’interruzione del viaggio, comprese le spese ecc. In questo modo sono presenti tutti i giustificativi e Europ Assistance è informata in merito a ulteriori spese. La famiglia Meier riceve il link al portale per i sinistri direttamente da Generali.

 

Cosa conta veramente alla fine

Ovviamente la famiglia Meier si era immaginata questo fine settimana lungo in modo del tutto diverso. Ma, grazie alla propria assicurazione viaggi, i genitori non devono discutere di rimborsi economici e possono stare vicino al figlio infortunato, nella consapevolezza che saranno sempre affiancati e sostenuti anche in occasione della prossima avventura. 

 

Cosa paga l’Assistenza persone dell’assicurazione viaggi?

 

Tra le altre cose sono coperti i seguenti importi a persona:

  • spese di ricerca: CHF 50 000.–
  • spese di recupero: illimitate
  • spese di cura all’estero: CHF 250 000.–
  • spese supplementari per vitto e alloggio: fino a CHF 2000.–
  • guasto al mezzo di trasporto: CHF 3000.– per evento, ma non a persona

 

 

Altri moduli dell’assicurazione viaggi Generali

Tra gli altri moduli di base si annoverano i moduli Spese di annullamento e Assistenza veicoli. I moduli supplementari coprono gli imprevisti che interessano il bagaglio, la franchigia in caso di incidenti con la vettura a noleggio e offrono sostegno se subentrano casi giuridici legati ai viaggi.

ULTERIORI SOLUZIONI ASSICURATIVE