Contatti

In caso di sinistro al tuo servizio 24 ore su 24!

Nuove norme di circolazione: informazioni corrette per viaggiare in sicurezza

mar 10, 2021.

La sicurezza nel traffico ha la massima priorità per te, i passeggeri e tutti gli altri utenti della strada. Non si può prescindere dalle regole. Il nostro avvocato ed esperto di sinistri Peter Jeker ti fornisce dunque un aggiornamento sulle più recenti disposizioni e ti mostra i malintesi più comuni. In tal modo raggiungerai la tua destinazione in tutta sicurezza.

Dal 1° gennaio 2021 vigono nuove norme di circolazione stradale. Ti vogliamo spiegare più in dettaglio le seguenti tre norme che conducono spesso a malintesi:

  • La formazione di un corridoio di emergenza in caso di congestionamento in autostrada.
  • Il sistema a cerniera entrando in autostrada.
  • Il superamento e il sorpasso a destra.

 

Puoi trovare tutte le altre modifiche alle norme qui.

 

 

Corsia di emergenza in autostrada e sistema a cerniera

Ora è obbligatorio costituire sempre un corridoio di emergenza in caso di congestionamento in autostrada, indipendentemente dall’approcciarsi di veicoli della polizia o di soccorso. L’obbligo non esclude neppure il sistema a cerniera in caso di restringimenti della carreggiata e di entrata in autostrada. Se non ti attieni a queste norme, rischi una multa disciplinare di CHF 100.– in ognuno dei casi.

 

 

Superamento a destra e sorpasso a destra

Il superamento a destra e il sorpasso a destra conducono spesso a malintesi, secondo la nostra esperienza. Per questo motivo ora esaminiamo questa regola in modo più approfondito. Si deve distinguere fra superamento a destra e sorpasso a destra:

 

Definizione di superamento a destra

Per superamento a destra si intende il superamento guidando a destra di un veicolo che transita sulla corsia sinistra, senza cambiare la propria corsia prima o dopo averlo superato. Fino a oggi, ciò era consentito esclusivamente in caso di incolonnamenti su tutte le corsie.

 

Nuove norme relative al superamento a destra

Da oggi è consentito superare un’auto a destra mantenendo la velocità, purché la velocità di marcia sulla carreggiata a sinistra si riduca a causa del traffico, ad esempio in caso di incolonnamenti. Non è più necessario quindi moderare la propria velocità per evitare un superamento a destra, finora oggetto di sanzioni.

 

Definizione di sorpasso a destra

Con sorpasso a destra si intende il sorpasso di una vettura cambiando corsia, ad esempio marciando sulla corsia sinistra, passando a quella destra per sorpassare e ritornando infine sulla corsia sinistra. Sinora ciò era vietato e causava una denuncia per grave violazione delle norme di circolazione stradale, più un ritiro della licenza di condurre per almeno tre mesi.

 

Nuove norme relative al sorpasso a destra

Il sorpasso a destra sopravanzando un veicolo e ritornando alla propria corsia resta vietato, ma ora la multa disciplinare ammonta «solo» a CHF 250. Nel caso nessuno sia stato messo in pericolo, non viene sporta la denuncia, né ritirata la licenza di condurre. 

«È sempre meglio informarsi in anticipo sulle modifiche alle norme anziché in seguito a un procedimento penale. Come è noto, le mancate informazioni non tutelano da una sanzione».

 

Peter Jeker, Claims Expert e avvocato presso Fortuna protezione giuridica

L’aiuto dell’assistenza legale

Se ciò malgrado accade qualcosa, un’assicurazione di protezione giuridica della circolazione è molto utile. In caso di multa o ritiro della licenza di condurre, possiamo ad esempio verificare un eventuale risarcimento dei costi del processo.

Possiamo inoltre assisterti per i seguenti aspetti:

  • Chiarimento delle responsabilità in caso di incidenti.
  • Rivendicazione della richiesta di risarcimento danni.
  • Difesa in caso di processo penale.
  • Procedura relativa al ritiro della licenza di condurre.
  • Controversie in fase di acquisto e vendita del veicolo.
  • Controversie relative a riparazioni e servizi con partner contrattuali, come ad esempio officine.

Informazioni sull’autore

Peter Jeker è il responsabile dei settori specialistici diritto della circolazione stradale, diritto penale, diritto al risarcimento danni e diritto contrattuale del veicolo presso Fortuna protezione giuridica, un’affiliata di Generali Svizzera. Quale avvocato, Peter elabora i contenziosi giuridici presso Generali da oltre sei anni nei settori del diritto della circolazione stradale, diritto penale generale, diritto al risarcimento danni e diritto contrattuale del veicolo.

Scopri di più sull’argomento

Sicurezza in auto

Il traffico stradale riserva sempre delle sorprese. È dunque ancora più importante proteggere bene se stessi e gli altri utenti della strada.

Protezione per pedoni e ciclisti

Ecco 14 consigli per circolare in sicurezza vicino a pedoni e ciclisti.

SOLUZIONI GENERALI