Contatti

In caso di sinistro al tuo servizio 24 ore su 24!

Cinque consigli per un risparmio intelligente

giu 16, 2020.

In un mondo di tentazioni continue, dove ogni giorno ci vengono proposti annunci di nuovi smartphone, vacanze esotiche e saldi per i vestiti, può capitare di spendere oltre le proprie possibilità se non si dispone di un budget personale. Per aiutare chi sta per iniziare l’università, sposarsi o semplicemente chi desidera controllare le proprie finanze, ti proponiamo cinque consigli utili per creare un budget che ottimizzi le tue risorse finanziarie per sfruttare al massimo la vita.

1. Accertati delle tue spese mensili

Non si può pianificare un viaggio senza sapere da dove si parte. Ecco perché, come prima cosa, ti consigliamo di fare una lista di tutte le tue spese per capire quanto spendi ogni mese in bollette, biglietti di concerti o caffè al bar.

 

 

2. Stabilisci delle priorità

Esistono molti modi per decidere quale spesa sia assolutamente necessaria e quale si può evitare; noi ti consigliamo di suddividerle nelle seguenti tre categorie:

  • Bisogni: cose necessarie per vivere o bollette improrogabili. Cibo, affitto/ipoteca, pagamento di prestiti, contributi previdenziali o simili. (Concordiamo: mangiare è una necessità, ma andare in ristoranti costosi no!)
  • Desideri: cose che migliorano la vita, ma non sono essenziali
  • Piaceri: cose che ti piacciono, ma a cui puoi rinunciare senza problemi

 

E chiediti sempre: si tratta davvero di un bisogno o è solo uno sfizio?

 

 

3. Paga e pianifica il tuo futuro

Se hai dei debiti, stabilisci quanto puoi rimborsare ogni mese: più riesci a pagare, meglio è. Se non ne hai, decidi quanto vuoi risparmiare al mese e semplificati la vita con dei pagamenti automatici. In futuro ne vedrai i benefici! Non dimenticare di pianificare il tuo budget con una prospettiva a lungo termine: se vuoi goderti la vita dopo il pensionamento, devi pensare alla sicurezza finanziaria con decenni di anticipo.

 

 

4. Pianifica

Analizza le tue entrate mensili in relazione alle precedenti categorie: bisogni, desideri e piaceri. Se non riesci a coprire tutto, decidi cosa sacrificare partendo dalla categoria più semplice: i piaceri. Potrà essere necessario passare anche alla categoria dei desideri: sarà necessario solo se hai dei debiti o se la tua lista è lunga. Una volta risolte le preoccupazioni relative al denaro, sarai felice di aver fatto queste scelte.

 

 

5. Semplifica usando delle app di budgetizzazione

Per evitare che il budget diventi un pensiero fisso, puoi delegare il processo a delle app gratuite come Money Pro, Fast Budget o Spese Giornaliere 3.

 

Buon budget!

 

Scopri come ottimizzare le tue risorse con i nostri consigli per la gestione del budget e di risparmio.

SELEZIONE DEI PRODOTTI PREVIDENZIALI PROPOSTI DA GENERALI