Contatti

In caso di sinistro al tuo servizio 24 ore su 24!

Previdenza per la vecchiaia? Care donne, è arrivato il momento di occuparsene.

Molte donne riducono il proprio grado di occupazione per decenni per dedicarsi alla famiglia. Nella previdenza per la vecchiaia insorgono così lacune sempre maggiori, che possono comportare problemi finanziari negli anni a venire. La maggior parte delle donne non è consapevole di questa situazione. Cara lettrice, è giunto il momento di occuparti della tua previdenza. Qui troverai informazioni di base, preziosi consigli e offerte che fanno al caso tuo.

In molte famiglie, la previdenza per la vecchiaia è un argomento di cui continuano a occuparsi gli uomini. Il fatto è che le donne mostrano meno interesse per gli investimenti di risparmio e la copertura dei rischi. Proprio loro però, che fanno un passo indietro a livello professionale per dedicarsi alla famiglia, dovrebbero provvedere per tempo alla vecchiaia. Durante un congedo di maternità prolungato, infatti, nella cassa pensioni non confluisce alcuna somma. Lo stesso vale nei casi in cui, lavorando a tempo parziale, non si raggiunge il salario minimo per la cassa pensioni pari a circa CHF 21 510.– all’anno.

 

Al contempo, molte giovani famiglie risparmiano una parte del proprio budget interrompendo i pagamenti nel pilastro 3a della donna o prelevando anticipatamente il denaro versato nel pilastro 3a, ad esempio per acquistare una casa di proprietà. Le riserve destinate alla vecchiaia si riducono così sempre di più.

 

Tuo marito beneficia di una previdenza solida. E tu?

Di conseguenza, durante la vecchiaia molte donne sono costrette a vivere con un avere ridotto nella propria cassa pensioni. Si trovano in una situazione di maggiore difficoltà rispetto ai colleghi pensionati, pur avendo statisticamente una speranza di vita più alta. Questi argomenti appaiono lontani quando si è una donna nel fiore degli anni e la vita tra marito, famiglia e lavoro a tempo parziale procede senza intoppi. Essere sposate non significa tuttavia che non ci si debba occupare della propria previdenza per la vecchiaia. Dopo un divorzio o la morte del partner, la situazione cambia infatti di colpo.

 

Di cosa hai bisogno nella tua situazione

Le lacune previdenziali delle donne sono spesso da ricondurre alle stesse cause. Ciononostante, non è possibile fornire una risposta universalmente valida a chi si chiede quale sia la soluzione perfetta. In che modo dovresti iniziare a risparmiare per tempo? Quali sono le assicurazioni più importanti in caso di emergenza?

In quale tipo di donna ti riconosci?

 

I seguenti cinque profili descrivono donne con diverse condizioni di vita personali e professionali. Cerca il ritratto che si avvicina di più alla tua situazione. Troverai proposte di prodotti e consigli personalizzati dei nostri esperti di previdenza.

E tu a che punto sei?

Com’è la tua situazione personale? Il calcolatore previdenziale te lo mostra subito.