Contatti

In caso di sinistro al tuo servizio 24 ore su 24!

Cambiamenti nella Legge federale sul contratto d’assicurazione

set 15, 2021. Posted in Diverses

Il 1° gennaio 2022 in Svizzera entrerà in vigore la revisione della Legge federale sul contratto d’assicurazione (LCA). Cosa significa questo per te in quanto cliente? Quali sono i tuoi vantaggi? Di seguito trovi informazioni sulla legge e sulle principali modifiche.

Informazioni generali in merito alla legge sul contratto di assicurazione

 

Cos’è la legge sul contratto di assicurazione?

La legge sul contratto di assicurazione è una delle leggi più importanti per le compagnie di assicurazione. Regola il rapporto tra le compagnie di assicurazione e la rispettiva clientela, stabilendo tutti i diritti e gli obblighi di entrambe le parti. 

 

Perché vengono apportati dei cambiamenti?

La legge sul contratto di assicurazione risale a oltre cento anni fa. Per questo motivo il legislatore ha deciso di revisionarla. Attraverso tale revisione, la legge sarà adattata alle condizioni e alle esigenze odierne. In futuro, i/le clienti potranno beneficiare di una migliore protezione dei consumatori.

 

A quali contratti si applicano le modifiche?

In linea generale le modifiche alla legge sul contratto di assicurazione si applicano ai nuovi contratti. Tuttavia, i requisiti formali semplificati e il nuovo diritto di disdetta ordinario per l’assicurazione di cose si applicano anche ai contratti di assicurazione esistenti.

 

A partire da quale data si applica la legge revisionata sul contratto di assicurazione?

La legge revisionata entra in vigore il 1° gennaio 2022. Generali Svizzera ti permette di beneficiare delle nuove disposizioni già dall’autunno 2021, a seconda del contratto. Al momento della stipulazione del contratto chiedi informazioni al tuo/alla tua consulente o al nostro Servizio clienti.
 


Cambiamenti nella legge sul contratto di assicurazione

 

Requisiti formali

Le specifiche in merito ai requisiti formali vengono semplificate. In futuro, numerose disposizioni consentiranno, oltre alla comunicazione a mezzo lettera, qualsiasi forma di comunicazione che consenta la prova per testo. Un esempio è la posta elettronica. In questo modo, le transazioni commerciali possono essere gestite in modo molto più semplice.

 

Diritto di recesso

Un’altra novità è la possibilità di recedere da un contratto entro 14 giorni. Come menzionato nella sezione «Requisiti formali», sarà possibile comunicare il recesso ad esempio via e-mail. L’importante è che la forma di comunicazione scelta consenta la prova per testo.

 

Diritto di disdetta ordinario


Assicurazione di cose, assicurazione di responsabilità civile e protezione giuridica: in caso di contratti pluriennali, entrambi i partner contrattuali potranno richiedere la disdetta ordinaria del contratto alla scadenza del terzo anno assicurativo o alla scadenza degli anni assicurativi successivi.

 

Assicurazioni sulla vita: come in precedenza, sarà possibile effettuare la disdetta dell’assicurazione sulla vita dopo il pagamento del primo premio annuo.

 

Prescrizione

Potrai esercitare pretese nei nostri confronti relativamente a un contratto di assicurazione fino a cinque anni dopo il verificarsi dell’evento. In passato era possibile farlo solo entro due anni dal verificarsi dell’evento.

 

Diritto di credito diretto all’assicurazione di responsabilità civile

La parte lesa potrà presentare la propria richiesta direttamente all’assicurazione di responsabilità civile della controparte. Ciò significa che, ad esempio, il tuo locatore o la tua locatrice può contattarci direttamente, in qualità di tua assicurazione di responsabilità civile, avanzando una richiesta di riparazione relativa a un danno del locatario.